Home / Mercato Immobiliare / Io Compro Casa / Tassi mutui ai minimi storici negli USA

Tassi mutui ai minimi storici negli USA

Prosegue il calo dei tassi di interesse applicati dalle banche americane alle operazioni di mutuo casa. Stando a quanto sostiene infatti la società Freddie Mac, che ogni mese procede nella sua periodica rilevazione del costo del denaro per le transazioni di finanziamento immobiliare, i tassi di interesse sarebbero scesi ulteriormente, rispetto alla settimana precedente, a principale causa delle dichiarazioni della Federal Reserve, la quale ha auspicato nuovi interventi al fine di ridurre ancora il costo dei prestiti.

La conseguenza è stata che i tassi di interesse applicati mediamente dagli istituti di credito americani alle operazioni di mutuo a tasso fisso con scadenza pari a 30 anni sono calati a 4,01 punti percentuali nella settimana terminata il 29 settembre, contro i 4,09 punti percentuali rilevati nel corso della settimana precedente. In calo anche i tassi di interesse medi per le operazioni di mutuo casa con scadenza a 15 anni, che passano dai precedenti 3,29 punti percentuali agli attuali 3,28 punti percentuali.
Continua a leggere: Tassi mutui ai minimi storici negli USA (…)

Tassi mutui ai minimi storici negli USA, pubblicato su Io Compro Casa il 05/10/2011

© Roberto per Io Compro Casa, 2011. | Commenta! |
Tag: ,


Continua la lettura dell’articolo su Io Compro Casa

Ti potrebbe interessare:

Comprare casa o andare in affitto? Che fare oggi?

Per la casa è meglio comprarne una con un mutuo, oppure vivere in affitto? Ebbene, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.