Home / Finanza Personale / Mutui / Mutuonews / Per i mutui Eurirs invariato ma aumenta lo Spread

Per i mutui Eurirs invariato ma aumenta lo Spread

Sale lo spread dei mutuiTempi piuttosto nefasti per chi intende stipulare un mutuo. La colpa è per la maggior parte riconducibile alla ormai nota crisi economica mondiale. Gli indici in calo si riflettono inevitabilmente su individui e famiglie che sono costretti adesso a fare i salti mortali nel rincorrere gli istituti di credito e il loro spread.

Già, lo spread. Perché la confusione che sta regnando in questi mesi sui mercati finanziari planetari sta finendo per abbattersi anche sui tassi d’interesse dei mutui. L’aumento del costo del denaro per le banche costringe queste ultime a dover innalzare i costi per i clienti, ovvero una catena che in questo momento sta oltremodo penalizzando quanti hanno deciso di apporre la propria firma su di un contratto di prestito ipotecario.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Le statistiche relative al mese di ottobre 2011 non sono per nulla confortanti. Qualora si avesse bisogno di conferme, basti notare il fatto che lo spread applicato da alcune banche è praticamente raddoppiato dall’1,5% al 3%. Ed è proprio lo spread il nocciolo della questione. Perché? Molto semplice. Il tasso Eurirs, quello su cui si basano i mutui, è rimasto invariato da un anno a questa parte, al contrario del tasso finale applicato dalle banche.
E pensare che, almeno sino a luglio, i dati in tal senso erano piuttosto stabili con la percentuale dello spread stagnante su un punto e mezzo percentuale. Poi è accaduto un processo da tutti temuto. Il peggioramento della situazione economica, il conseguente innalzamento del costo del denaro ha provocato una reazione che si è abbattuta sugli interessi dei mutui.


Continua la lettura dell’articolo su Mutuonews

Ti potrebbe interessare:

Comprare casa o andare in affitto? Che fare oggi?

Per la casa è meglio comprarne una con un mutuo, oppure vivere in affitto? Ebbene, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.