Home / Finanza Personale / Mutui / MutuOk / I prezzi delle case diminuiscono

I prezzi delle case diminuiscono

I prezzi delle case diminuiscono Se i prezzi delle case diminuiscono in modo sensibile è possibile che l’accesso al credito sia facilitato nei prossimi mesi in cui gli italiani, beneficiando del miglioramento economico del Paese possono tornare a spendere.

Un recente report di Knight Frank, infatti, ha dimostrato che esiste addirittura una classifica dei dieci paesi del mondo in cui nel 2012 i prezzi delle case sono scesi maggiormente. L’Italia è in questa top ten e come spiega lo studio c’è stata un’accelerazione della discesa dei prezzi alla fine dell’anno scorso. Questa tempistica ha determinato anche strascichi nella discesa dei prezzi all’inizio del 2013.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Come in Italia anche nel resto del mondo i prezzi delle case hanno subito una variazione ma si tratta di un trend opposto nel senso che i prezzi degli immobili sono cresciuti del 4,3 per cento. L’Europa è l’unico Continente in cui i prezzi vanno verso il margine negativo e molto della situazione si legata allo status quo di Spagna e Grecia.

Sul fronte dei mutui, come abbiamo detto, la diminuzione dei prezzi delle case potrebbe essere provvidenziale. Intanto l’ABI diffonde i report sui finanziamenti erogati a gennaio e si scopre un calo di quelli finalizzati all’acquisto degli immobili. La flessione è dello 0,7 per cento. Per quanto riguarda il tasso medio applicato si è passati dal 3,70% al 3,73 per cento.

Continua la lettura dell’articolo su MutuOk

prezzi delle case diminuiscono

Ti potrebbe interessare:

La crisi del mercato immobiliare non si ferma

Il calo inesorabile dei prezzi delle abitazioni in d’Italia non accenna a mostrare un segno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.