Home / Economia / Tuttogratis Economia / Acquisti a rate.. i consigli da non dimenticare

Acquisti a rate.. i consigli da non dimenticare

Per incrementare le vendite, visto il periodo di crisi, ormai moltissime ditte offrono pagamenti a rate per far acquistare i propri prodotti.

Questo permette quasi a tutti di poter acquistare ciò di cui hanno bisogno, anche se non si dispone immediatamente della somma richiesta.

Bisogna però fare attenzione ai tassi di interesse e al TAEG che viene indicato. Se il finanziamento è a tasso zero o a rate senza interessi, vuol dire che il TAEG deve essere uguale a 0.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

In questo caso non vi saranno le spese, a parte quelle di istruzione della pratica.
Il contratto di acquisto a rate deve contenere tutti i dati della finanziaria, l’importo totale del presto, il numero delle rate, il loro costo e la scadenza.
Devono essere indicati nel contratto anche tutte le spese, i tassi, i costi di mora, e le modalità di recesso dal contratto.
Se si hanno a disposizione tutti questi dati, si può fare in modo che non vi siano sorprese in caso di inconvenienti.

Continua la lettura dell’articolo su Tuttogratis Economia

Ti potrebbe interessare:

Tassi di interesse in calo, conseguenze sui cittadini

I tassi di interesse continuano a scendere e Mario Draghi prova a dare una spiegazione al fenomeno, attribuendone gran parte della colpa alla mancanza di un adeguato numero di investimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.