Home / Economia / Senza Soldi / Risparmiare sull’abito da sposa

Risparmiare sull’abito da sposa

E’ palese che sposarsi oggi comporti un impegno economico notevole, spesso a carico dei genitori degli sposi (pratica diffusa soprattutto al meridione), a causa delle numerose consuetudini legate a questo giorno speciale della vita di una coppia di innamorati. Tuttavia, la crisi economica in Italia ha messo alle strette anche coloro che in passato non avrebbero certo lesinato a spese nel periodo antecedente al fatidico “sì”. Così, si cerca di risparmiare il più possibile su ogni voce di vosto del matrimonio. Focalizziamo la nostra attenzione sull’abito della sposa.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Mediamente la spesa minima per un capo di buona qualità si aggira tra i 2000 e i 3000 euro. Non sarà il costo più grande del matrimonio, ma rappresenta un esborso notevole considerando che si tratta pur sempre di un capo che la sposa indosserà solo per poche ore della propria vita. Sebbene sia possibile risparmiare rivolgendosi a brave sarte in grado di realizzarlo su misura a costi nettamente più bassi, un’altra opportunità arriva dalla possibilità di rivendere il capo ad un costo inferiore del 30-40% rispetto a quello d’acquisto. D’altronde, è pur sempre un abito utilizzato una sola volta…

COME RISPARMIARE SUL MATRIMONIO

Per molte spose vendere l’abito legato al giorno più bello della loro vita può sembrare un’eresia. Tuttavia, considerando che sono sempre più le promesse spose che si affidano all’acquisto dell’abito usato, rivendere il vestito può rappresentare una buona opportunità per recuperare molta liquidità. L’abito da sposa, tenuto in buono stato (non dovrebbe essere difficile) e soprattutto non fuori moda, può essere rivenduto principalmente su eBay (migliore vetrina esistente). Un’opzione da non sottovalutare per le meno tradizionaliste…

Continua la lettura dell’articolo su Senza Soldi

Ti potrebbe interessare:

Imu: un nuovo salasso sulle tasche dei pensionati

Potrebbe suonare come l’ennesima beffa per le fasce di popolazione meno agiata e, in realtà ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.