Home / Economia / Investire Online / Strategie, metodi, tecniche per fare trading sulle valute

Strategie, metodi, tecniche per fare trading sulle valute

Quando si decide di prendere parte al mercato valutario, noto anche come Forex, si vuole iniziare a fare trading sulle valute e a guadagnare dai movimenti di prezzo delle stesse. Ci sono molte cose da considerare quando si vuole iniziare a fare trading nel mercato dei cambi.

C’è bisogno di imparare la terminologia, le strategie, i metodi e le tecniche per poter fare trading, in maniera da poter fare delle posizioni di successo. Questo è uno dei più grandi mercati del mondo e la valuta viene scambiata sette giorni su sette, su una base di 24 ore.

I trader Forex possono praticamente cercare di prevedere in che maniera i tassi di cambio si muoveranno.Sembra una cosa facile, ma i tassi di cambio delle valute dei singoli paesi sono interessati da più variabili. Mentre tutti speculano sulle oscillazioni del mercato valutario, nessuno può sapere con certezza quando il mercato sta per salire o invece quando sta per scendere.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Ci sono molti fattori che influenzano i tassi di cambio per le valute dei diversi paesi. Tra questi, possiamo vedere le guerre, i cambiamenti nell’economia di un paese, l’elezione di un presidente e tanto altro. Qualsiasi cosa che possa influenzare la vita delle persone che vivono in un dato paese, è in grado anche di influire sul valore della moneta di quel paese.

Predire le fluttuazioni dei tassi e decidere quali investimenti in coppie di valute si tradurranno in maggiori guadagni, è l’obiettivo principale degli operatori di trading. Le coppie di valute sono chiamate in questa maniera perché una valuta viene scambiata nei confronti della valuta di un altro paese. Le principali coppie di valute che sono scambiate coinvolgono per la maggior parte il dollaro USA. Ad esempio, le coppie più attive includono le varie combinazioni di JPY, GBP e EUR, oltre ad AUD  e NZD.

Continua la lettura dell’articolo su Investire Online

Ti potrebbe interessare:

Quando fare trading e quando NON fare trading

Non esiste un sistema che sia al 100% automatizzato o meccanico che consentirà di ottenere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.