Home / Economia / Forex Advisor / Come ottenere profitti sul Forex con l’aiuto di una semplice strategia

Come ottenere profitti sul Forex con l’aiuto di una semplice strategia

piano-letta

Voglio parlarti oggi di una delle Strategie Forex più conosciute ed usate per guadagnare nel forex, da 40 a 200 pip al giorno. Questa semplice tecnica di trading si basa su due semplici indicatori forex, che puoi trovare su qualsiasi piattaforma di trading. Applicando questa strategia forex saprai sempre quando entrare ed uscire da un trade in maniera chiara. Applico questa strategia in particolare su USD/CHF, dove è particolarmente redditizia..

Fase 1: Cominciamo a settare i Grafici

Questa strategia di trading sul forex utilizza 2 indicatori tecnici per mostrare il momento in cui devi entrare ed uscire da un trade.

I due indicatori di cui abbiamo bisogno sono il Parabolic SAR e la Media Mobile Esponenziale a 10, 25 e 50 periodi, che utilizzeremo su un grafico a 60 minuti (H1).

La mia coppia di valute preferita per questo tipo di strategia sul forex è USD/CHF, con time frame ad H1. Questa è la coppia di valute che prediligo per il trading nel forex con questa strategia, perché presenta elevate oscillazioni giornaliere.

Tuttavia puoi scegliere una qualsiasi coppia di valute che preferisci, tra le più importanti.

Il Parabolic SAR e la Media Mobile sono due indicatori che trovi di default su ogni piattaforma Metatrader4.

Per il Parabolic SAR devi lasciare i parametri di default:

Passo: 0.02
Massimo: 0.2

Per la Media Mobile, devi impostarne 3, a 10, 25 e 50 periodi, con metodo esponenziale, applicate alla chiusura.

Sul grafico adesso dovresti visualizzare il Parabolic SAR e le Medie Mobili a 10, 25 e 50 periodi, in diversi colori.

Fase 2: Entrare ed Uscire da un Trade

Nell’immagine è mostrato in che modo dovresti visualizzare il grafico sulla tua piattaforma di trading. Questi sono gli indicatori del Trading System che uso per il trading su USD/CHF.

L’EMA 10 è quella tracciata in rosso, l’EMA 25 quella in bianco, e l’EMA 50 è quella in blu. Il Parabolic SAR è invece rappresentato dai punti gialli sopra e sotto la linea del grafico..

Entrare in un Trade

In base ai segnali degli indicatori forex, dovrai entrare a mercato quando la Media Mobile a 10 periodi incrocia le EMA a 25 e 50. Se la EMA 10 attraversa la 25 e la 50 dal basso, apriremo una posizione rialzista, se invece la EMA 10 attraversa la EMA 25 e 50 dall’alto, apriremo una posizione a ribasso.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Un’altra condizione che ovviamente deve essere rispettata è la posizione del Parabolic SAR, che dovrà trovarsi sotto la curva del grafico per una posizione rialzista, oppure sopra la curva del grafico per una posizione ribassista.

L’esempio sopra mostra una grande opportunità long sul USD/CHF, dove ho cerchiato il punto di entrata. Come vedi, la EMA 10 ha attraversato la EMA 25 e 50 e il SAR è sotto la linea dei prezzi.

Adesso voglio però darti un piccolo accorgimento che può fare la differenza quando usi questa strategia di trading:

Quando utilizzi questa strategia forex su grafici orari, come nel precedente esempio, assicurati sempre che il Parabolic SAR, nello stesso grafico a 15 minuti, sia nella stessa direzione. Non aprire mai posizioni contro il Parabolic SAR su un grafico a 15 Minuti.

Uscire da un Trade

Il momento migliore per uscire da un trade è quando il prezzo attraversa di nuovo tutte e 3 le EMA sul grafico.

Nel precedente esempio puoi notare come la linea del prezzo di USD / CHF abbia attraversato tutte le Medie Mobili nel punto che ho cerchiato (Uscita).

Questo trade avrebbe reso un profitto di ben 154 pip. Con un account standard e lotti da 1 avresti realizzato un profitto approssimativamente di circa 1300,00 €. Un trader con un conto mini avrebbe invece realizzato 130 € di profitto circa..

Se invece della coppia di valute USD/CHF, avevi realizzato 154 pip di profitto su EUR / USD o GBP / USD avresti guadagnato circa 10 $ per pip, quindi 1.540 $ con un solo lotto.. Non male per una settimana di trading!

Ecco adesso un esempio di un trade a ribasso:

Dove impostare lo Stop Loss

Con questa Strategia Forex dovresti sempre impostare il livello di stop loss appena sotto la EMA 50. Come il prezzo si muove nella giusta direzione, è necessario spostare lo stop di conseguenza.

Questo ti permette di avere sempre una sorta di trailing stop che segue la tua posizione.

Se il prezzo si muove contro di te, chiuderai la posizione se la linea del grafico attraversa la EMA 50. L’importante è chiudere la posizione quando i prezzi riattraversano la EMA 10, 25 e 50.

Ecco un esempio su un grafico a 15 Minuti:

Un grafico a 15 minuti è sicuramente più volatile, ma ti fornirà più trade intra day. Nell’esempio sopra avresti potuto vendere USD/CHF e realizzare un profitto di 112 pip circa.

Ritengo tuttavia molto più pericoloso il grafico a 15 minuti, in quanto i prezzi sono molto più volatili e si potrebbero generare falsi segnali.

Si possono verificare situazioni in cui la linea dei prezzi incrocia più volte le medie mobili. In questo caso, se sei entrato a mercato, il consiglio è di chiudere la posizione ed aspettare che le medie mobili si aprono a ventaglio e il Parabolic SAR fornisca una chiara direzione.

Continua la lettura dell’articolo su Forex Advisor


Scarica gli ebook sul trading gratuiti

Ti potrebbe interessare:

Punti chiave per iniziare a fare trading online

Prima di depositare i fondi ed iniziare a fare trading ci sono alcuni punti importanti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.