Home / Economia / FiscaleWeb / Come pagare l’Imu

Come pagare l’Imu

ici1 Imu, versamento attraverso F24Il versamento dell’Imu deve essere effettuato attraverso F24, ma ai Comuni deve essere lasciata la libertà di decidere se il tributa debba essere riscosso direttamente da loro, o attraverso dei concessionari cui affidare il servizio.

A dirlo è una nota della Ascotributi locali, secondo cui l’Agenzia delle Entrate dovrebbe muovere nei confronti di un provvedimento che possa riconoscere l’opportuna capacità di gestione autonoma della riscossione da parte degli enti comunali.

A ben vedere, sottolinea recentemente il quotidiano Italia Oggi, la norma di legge non risulta essere molto chiara nella formulazione sulle modalità di versamento dell’imposta. Il d.l. 201/2011, all’articolo 13, si limita infatti a stabilire che la somma di competenza dello stato deve essere versata “contestualmente all’imposta municipale propria”.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

In aggiunta, l’art. 52 del d.lgs. 446/1997 riconoscerebbe agli enti il potere di decidere la modalità di riscossione spontanea e coattiva delle proprie entrate. L’introduzione della modalità unica di versamento con F24 apporterebbe pertanto una deroga alla disciplina, con potenziale conseguenza di un doppio pagamento tramite F24 (un versamento a favore del comune, uno a favore dello stato).

Ad ogni modo, l’associazione fa rilevare che il versamento tramite F24 era già previsto per la “veccia” Ici, ed è attualmente regolamentato dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 26 aprile 2007. Insomma, una vicenda non proprio lineare, che nelle prossime settimane potrebbe divenire oggetto di opportuna chiarificazione da parte delle  Entrate, con un provvedimento molto atteso da parte degli operatori di categoria.

Vi ricordiamo che tutti i dati contemplati nel presente articolo sono suscettibili di potenziali variazioni nei momenti successivi a quelli di redazione del post. Vi invitiamo pertanto a verificare la validità di tali elementi, e in particolar modo l’esattezza delle scadenze, prima di procedere ai pagamenti. Nessuna responsabilità può essere attribuita al contenuto – pur verificato da fonti ritenute attendibili – a Fiscale Web.

Continua la lettura dell’articolo su FiscaleWeb

Ti potrebbe interessare:

Il momento giusto per investire nelle valute

Gli esperti del mercati delle valute sanno che il forex è un mercato aperto 24 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.