Home / Economia / Dove Investire / Informazioni e consigli per l’apertura di conto deposito

Informazioni e consigli per l’apertura di conto deposito

Nei precedenti articoli abbiamo parlato dei conti deposito come uno dei migliori investimenti del 2012. Oggi vogliamo descrivere come aprire un conto deposito.

Precisiamo che i conti deposito hanno la comodità di accantonare denaro senza costi onerosi e che permettono di ottenere dei buoni profitti, sopratutto se si sceglie quelli vincolati che possono arrivare ad offrire profitti oltre il 5%.

Passiamo ora a dare le informazioni per l’apertura di conto di deposito.  Innanzitutto è necessario avere un conto corrente bancario, meglio se con la possibilità di operare da internet, a questo conto potrai associare un conto deposito. Il conto deposito è stipulabile anche presso una banca diversa dalla tua banca. Normalmente il contratto viene stipulato direttamente dal sito della banca a cui dovrai spedire la fotocopia del documento d’identità e il codice fiscale.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Dopo questi sempili e veloci passaggi, il conto deposito sarà già aperto. Ti verrai comunicato successivamente un codice IBAN il quale ti servirà per inviare i bonifici a questo nuovo conto.
I versamenti possono avvenire, oltre che attraverso tramite bonifico, in contanti o con assegni. Sicuramente il metodo più semplice è quello di fare un bonifico online.

Come abbiamo precedentemente detto, i conti deposito possono essere liberi o vincolati.  Noi consigliamo quelli vincolati, in quanto hanno delle percentuali di interesse maggiori e si può scegliere tra le opzioni 3, 6, 12 mesi.
Proprio in base alla durata del vincolo ti verrà riconosciuto un interesse, che potrà essere liquidato subito o alla scadenza, naturalmente, maggiore è la durata e maggiore sono gli interessi pagati.
Raggiunta la scadenza è possibile rinnovare il vincolo e continuare l’investimento.
Come ultima nota precisiamo che i conti deposito sono investimenti sicuri in quanto vantano la garanzia del conto fondo interbancario di tutela dei depositi (FITD).

Continua la lettura dell’articolo su Dove Investire

Ti potrebbe interessare:

Dove investire oggi in modo sicuro?

Dove investire oggi in modo sicuro? Per dare una risposta a questa domanda analizziamo una carrellata di investimenti sicuri più celebri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.