Home / Economia / Blogosfere Economia / Prestiti bancari per ristrutturazioni della casa

Prestiti bancari per ristrutturazioni della casa

ristrutturazione casa prestitiUna richiesta su quatto riguarda le ristrutturazioni della casa. Stiamo parlando dei prestiti bancari. Soprattutto al Sud Italia, le percentuali sono anche più alte del 26% medio che si registra nel nostro Paese per questo tipo di finanziamento. Il motivo è semplice: si riesce ad ammortizzare negli anni il costo iniziale.

Come? Grazie al risparmio energetico e alle detrazioni fiscali previste ai fini dell’Irpef. In questo momento, questo tipo di detrazioni si attestano rispettivamente al 50 per cento per la riqualificazione edilizia, al 55 per cento per quella energetica. Il Consiglio dei Ministri deciderà la prossima settimana se e come prorogare la detrazione fiscale del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e quella del 50% per le ristrutturazioni edilizie.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Il finanziamento per la ristrutturazione può quindi rivelarsi un ottimo investimento in questo momento. In particolare se si è proprietari della casa e si chiedono cifre tra i 20 e i 30miola euro. In questo intervallo si sfruttano al meglio i bonus fiscali previsti per legge.

La spesa da investimento può poi addirittura portare nel lungo termine a un guadagno se l’intervento finanziato con il prestito, oltre ad abbattere la spesa energetica, e a far scattare i bonus fiscali, permette anche di accedere agli incentivi statali del Gestore dei Servizi Energetici per quel che riguarda il Conto Energia oppure il Conto Termico.

Continua la lettura dell’articolo su Blogosfere Economia


Scarica gli ebook sul trading gratuiti

Ti potrebbe interessare:

Consigli e cosa non fare per accedere alle detrazioni fiscali

La legge di stabilità per il 2014 ha prorogato all’intero anno la possibilità di svolgere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.