Home / Finanza Personale / Mutui / Risparmio e Mutui / Condono fiscale, edilizio e previdenziale tra realtà e gossip

Condono fiscale, edilizio e previdenziale tra realtà e gossip

condono fiscale edilizio previdenziale.jpg

Nei prossimi giorni l’attuale Governo in carica, quello di centrodestra, alzerà il velo sul tagliando per la crescita dopo due manovre finanziarie pesanti varate ed approvate a tempo di record nel luglio scorso ed a ferragosto. Il tagliando per la crescita sarà messo a punto attraverso il varo, da parte del Consiglio dei Ministri, di un nuovo Decreto Sviluppo che dia una sferzata, o una frustata se volete, alla nostra economia. C’è grande attesa per conoscere quali provvedimenti per l’economia adotterà il Governo, ed in particolare se questi saranno a costo zero per lo Stato, o se invece prevedono lo stanziamento di risorse. In quest’ultimo caso, visto che la coperta è corta, serve la copertura finanziaria che, in queste ultime ore, ha riportato in auge con insistenza la possibilità che venga alzato il velo su un nuovo condono fiscale e/o edilizio. Per ora quello che è solo gossip è stato smentito da componenti autorevoli della maggioranza di Governo, ma alcuni altri non lo hanno smentito a priori lasciando intendere come tutto sia possibile.

Continua a leggere Condono fiscale, edilizio e previdenziale tra realtà e gossip…

Commenta »


Continua la lettura dell’articolo su Risparmio e Mutui

Ti potrebbe interessare:

La riforma del lavoro porta benifici per il contratto di apprendistato

Uno dei punti più importanti della riforma del mondo che il Governo si appresta a ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *