Home / Economia / Tutto Forex / Le 4 regole d’oro del trading, parte 2

Le 4 regole d’oro del trading, parte 2

Continuiamo a vedere in questo articolo le regole d’oro del trading, quelle a cui tutti dovrebbero fare riferimento. Parlando di percentuale di rischio, che abbiamo introdotto nello scorso articolo, vediamo che alcuni sostengono inoltre che la dimensione del ruolo del capitale cresce, in maniera da poter gradualmente puntare più denaro su ogni posizione mano a mano che si guadagna di più. Questo dipende dal trader, ma è una cosa a cui pensare bene prima di metterla in pratica. Quando si hanno più soldi sul proprio conto di trading si sarà molto più infelici se si dovesse perdere, quindi si consiglia di mantenere le stesse dimensioni di posizione, diminuendo magari il rischio percentuale, mano a mano che il saldo cresce ed aumenta.

3. Bisogna fissare degli obiettivi per ciascuna posizione.

Avere un obiettivo preciso di profitto per ogni transazione, in modo di poter sapere esattamente quando uscire dalla posizione, è una cosa fondamentale, dato che ti aiuta ad organizzare meglio la posizione stessa. Non bisogna essere avidi e non bisogna cercare di rimanere nella posizione troppo a lungo. D’altra parte, se la posizione dovesse andare male, cosa che può sempre capitare, non bisogna tentare di resistere nella speranza che il trend si inverta. Piuttosto bisogna tagliare le perdite e uscire dal mercato. Utilizzare gli stop loss è una cosa obbligatoria da fare, per tutti.

4. Non bisogna fidarsi solo della propria percezione.

Perché no? Perché per la maggior parte delle volte probabilmente non sei obiettivo. Lascia che siano i dati ad appoggiare le tue posizioni, non le tue sensazioni. Il modo migliore per farlo è quello di usare i segnali. Ci sono molti fornitori di segnali forex che ti permettono di accedere alle previsioni del mercato delle valute, ovviamente stai attento a chi scegli.

Queste sono le quattro regole d’oro del commercio nel mercato delle valute, delle raccomandazioni che possono aiutarti a crescere.

Continua la lettura dell’articolo su Tutto Forex

Ti potrebbe interessare:

Trucchi facili e low cost per perdere peso velocemente

Volete dimagrire velocemente prima dell'estate? Senza spendere soldi in prodotti dimagranti, ecco che vi consigliamo tre trucchi facili e low cost per perdere peso velocemente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *